JavaScript is required to use Bungie.net

Il settimanale di casa Bungie - 1/7/2021

Questa settimana in casa Bungie ci prepariamo al Solstizio degli Eroi 2021!

È quasi il momento di celebrare. All'inizio di questa settimana, i guardiani hanno messo fine alla Notte Infinita. Attraverso implacabili Violazioni e avventure per portare alla Cancellazione della rete vex, Quria è stata trovata ed eliminata. Mentre minacce più grandi permangono, concediamoci un attimo di respiro e riposo sapendo che gli abitanti dell'Ultima Città sono più al sicuro. Per usare le sagge parole di Saint-14: è il momento di festeggiare. E il Solstizio degli Eroi è l'occasione perfetta.

Ma c'è dell'altro, oltre alla grande festa alla Torre. Eva Levante ritorna, portando nuove armature per cacciatori, titani e stregoni. Man mano che migliorate i vostri set, sarete di nuovo in grado di guadagnare magnifici bagliori bianchi con cui decorare la vostra armatura. Se vi piacciono gli elementi, l'Everversum offrirà anche pacchetti di decori universali pronti a farvi brillare con i bagliori che riflettono la sottoclasse equipaggiata.

Per una panoramica completa del Solstizio e di tutto ciò che sta per accadere, visitate la pagina dell'evento stagionale su Bungie.net. Personalmente, sono emozionato per un nuovo e divertente fucile a pompa che sarà disponibile durante l'evento…

La prossima settimana sarà intensa: un aggiornamento più grande del previsto per il sandbox, la modalità maestro per "Volta di Vetro" e altro! Addentriamoci nei dettagli. 


Spezzafato 

Le incursioni rientrano esattamente nello spazio di fine gioco di Destiny, fornendo contenuti ambiziosi per le squadre da sei. Dopo aver scalato la montagna e piantato la bandiera, potreste trovarvi a chiedervi: "E adesso?" 
 
Beh, sono qui per farvi sapere che non avete ancora raggiunto la vetta. Se davvero volete definirvi maestri della Volta di Vetro, avrete l'occasione di dimostrarlo.

A partire da martedì 6 luglio, la modalità maestro della Volta di Vetro sarà disponibile per tutti. 


 
Come si partecipa? 
Quando effettuerete l'accesso martedì prossimo, la Volta di Vetro offrirà la modalità maestro tra le opzioni di lancio. Sebbene non vi sia alcun requisito minimo di Potere per accedere, i nemici avranno un livello pari a 1350, quindi sarà meglio ottenere un po' di Potere di punta e potenziare il manufatto prima di affrontare l'attività. 

Cosa potete guadagnare? 
Innanzitutto, la Volta di Vetro in modalità maestro sblocca i trionfi finali richiesti per il sigillo e il titolo dell'incursione Spezzafato. Fatto questo, i giocatori potranno equipaggiare il titolo di gioco e acquistare la spilla delle Ricompense di Bungie se lo desiderano.



In secondo luogo, la Volta di Vetro in modalità maestro introdurrà anche le armi perdute nel tempo in Destiny 2. Le armi perdute nel tempo sono paragonabili alle armi affinate dei Cala la Notte gran maestro o dei passaggi delle Prove impeccabili, ma offrono una caratteristica aggiuntiva nelle colonne tre e quattro per una maggiore personalizzazione. 

Completate le sfide della Volta di Vetro in modalità maestro e sarete ricompensati. Ogni settimana sarà caratterizzata da un'arma perduta nel tempo specifica, ottenibile a rotazione insieme alla sfida. Una volta ottenuta un'arma perduta nel tempo, potrete anche acquistare caratteristiche aggiuntive dal forziere alla fine dell'incursione (in modalità maestro) usando le spoglie di conquista. Queste caratteristiche avranno un prezzo più alto rispetto alle versioni normali delle armi. 

Nota: il limite settimanale di ricompense è condiviso tra le modalità normale e maestro della Volta di Vetro. Questo significa che scontri, sfide e forzieri nascosti assegneranno equipaggiamento solo la prima volta che vengono completati nell'una o nell'altra attività ogni settimana. Devono essere completati prima in modalità maestro per guadagnare armi perdute nel tempo e armature incentrate sulle statistiche.

Infine, le armature della modalità maestro della Volta di Vetro si concentreranno su statistiche specifiche, a rotazione settimanale. Se state dando la caccia a un Elmo del Primo Zelota con un alto valore nella statistica Intelletto, la modalità maestro vi darà maggiori possibilità di ottenerlo. 

Preparatevi a combattere 
Non sarà una passeggiata nel parco, se non avete mai sperimentato il fine gioco di Destiny 2. I nemici saranno più cattivi. Cercheranno di abbattervi con più aggressività. Compariranno altri campioni per difendere la Volta. Ci saranno più modificatori attivi che vi costringeranno ad agire subito e a combattere ben preparati. Se volete aumentare il vostro Potere, assicuratevi di completare le pietre miliari settimanali per ottenere le ricompense di punta. Un modo per farlo è con lo Stendardo di Ferro. È già disponibile, perciò completate le relative taglie per recuperare ulteriori ricompense di punta e prepararvi all'incursione! 

Atheon vi aspetta la prossima settimana. Buona fortuna a tutte le squadre che affronteranno la loro prima incursione in modalità maestro. 


Sabbie mutevoli - Aggiornamento sandbox di metà stagione 

Nelle ultime stagioni, abbiamo visto alcuni cambiamenti piuttosto imponenti nel sandbox di Destiny 2. I cannoni portatili aggressivi sono balzati sotto i riflettori del PvP, i lanciarazzi sono diventati una fantastica opzione per i contenuti PvE, Racconto dell'Uomo Morto ha iniziato a fischiare nel vento e tanto altro ancora. Negli ultimi mesi, il team si è messo al lavoro per preparare un aggiornamento sandbox di metà stagione, molto più grande di quelli che abbiamo introdotto in passato. Chris Proctor, Weapons Feature Lead, ha di nuovo accettato di offrire parte del suo tempo al settimanale di casa Bungie per darci ulteriori dettagli. 

Chris: Ciao a tutti. Parliamo subito di aspettative. Di norma, non apporteremmo grandi cambiamenti in un aggiornamento di metà stagione, ma siccome un gruppo di armi sta creando parecchio scompiglio, abbiamo deciso di introdurre alcune modifiche originariamente pianificate per la stagione 15 nell'aggiornamento della prossima settimana. Daremo seguito alla cosa con una generosa serie di ulteriori modifiche nella stagione 15. Spostare queste modifiche alla Stagione del Tecnosimbionte ci dà inoltre l'opportunità di apportare alcuni cambiamenti reattivi nell'aggiornamento di metà stagione della stagione 15. Tutto sommato, continueremo a introdurre modifiche al di fuori degli aggiornamenti stagionali quando possibile, ma in genere non saranno così importanti o numerose. 

Perciò, senza ulteriori indugi, gli oggetti cruciali per il PvP sono (guarda un po') fucili a pompa, cannoni portatili aggressivi da 120 colpi al minuto e Racconto dell'Uomo Morto. Combinati, questi oggetti dominano tutte le forme di PvP. In particolare, le Prove. Abbiamo anche ricevuto tanto feedback sull'uso delle armi a munizioni speciali nel Crogiolo e questo sarà un primo passo per gestire queste preoccupazioni. 

Senza dimenticare Simulatore Dormiente nel PvE. 

Ruoli previsti delle armi a munizioni speciali in PvP

Per la maggior parte delle armi a munizioni speciali dovrebbe esserci una situazione in cui sono una scelta dominante: al di fuori di tale situazione, dovreste trovarvi in una posizione di svantaggio.  

Spostarsi verso questo obiettivo è un lavoro in corso, alcune armi non sono dove vorremmo che fossero e abbiamo apportato alcune modifiche nella Stagione del Tecnosimbionte che prevediamo avranno bisogno di ulteriori messe a punto.  

L'abbondanza di munizioni speciali nel PvP distorce questi obiettivi, consentendo stili di gioco che altrimenti non sarebbero possibili, ed è qualcosa di cui vogliamo occuparci. 

Ecco i ruoli che intendiamo ricoprire con ogni arma a munizioni speciali: 
    • Fucili di precisione - Da usare a lungo raggio, con abilità di mira, quando non si è già sotto tiro. 
    • Fucili a pompa - Da usare a bruciapelo, usando abilità di movimento o posizionamento per avvicinarsi abbastanza da ottenere un'eliminazione con uno o due colpi. 
    • Fucili a fusione - Da usare a medio raggio, ma con un attento posizionamento e una precarica dietro copertura necessaria per un colpo a segno. 
    • Fucili laser - Potenti a distanze medie e brevi. Svantaggi: non consentono eliminazioni con colpo singolo, permettendo quindi a chi è abile nell'utilizzo di armi a munizioni primarie di sopraffare il giocatore. 
    • Lanciagranate - Utili per indebolire un avversario, infliggere danni indiretti da dietro gli angoli oppure ottenere un'eliminazione con un colpo diretto. Svantaggi: tempo di viaggio del proiettile e rischio di trovarsi in una brutta situazione se si manca il bersaglio usando un caricatore a colpo singolo. 

OK, parliamo di alcune armi…


I fucili a pompa sono largamente dominanti nel PvP in generale e non permettono di reagire adeguatamente con le armi a munizioni primarie, in particolare quelle a corto raggio come le armi da supporto e le mitragliette. Riceviamo tantissimi commenti sul loro strapotere nelle attività PvP e sul fatto che rendono difficile l'uso di vari archetipi di armi che altrimenti andrebbero bene contro i giocatori senza fucili a pompa. Vogliamo che siano efficaci in un numero minore di casi rispetto a quello attuale, perciò questo cambiamento mira a conservare l'eliminazione con un colpo solo, ma a una distanza più ravvicinata, e a spingerli a essere leggermente più efficaci nell'ottenere eliminazioni con due colpi a distanze maggiori. Secondo il nostro intento per tutte le armi a munizioni speciali, se un giocatore sta usando un fucile a pompa e viene colto in posizione errata, dovrebbe trovarsi in netto svantaggio. 

Considerando l'importanza della velocità nell'infliggere ingenti danni col colpo finale, ci aspettiamo che i fucili a pompa con cadenza maggiore minino la supremazia di quelli aggressivi, e che altre armi a munizioni speciali risultino anch'esse opzioni valide. 

    • Aumentata l'ampiezza dell'angolo del cono dei fucili a pompa con telaio aggressivo da 4 a 4,25 gradi. 
    • Ridotto il decadimento del danno minimo dei fucili a pompa di 2 m. 
    • Aumentato il decadimento del danno massimo dei fucili a pompa di 2m. 
    • Nota: questa modifica non coinvolge i fucili a pompa slug.

I cannoni portatili aggressivi da 120 colpi al minuto sono stati messi a punto nella Stagione del Tecnosimbionte, ma l'intervento non ha avuto grande impatto. Riteniamo che siano ancora troppo efficaci dalla distanza e che traggano fin troppo vantaggio da un piccolo beneficio ai danni (doppio tocco). È complicato, perché adesso non sono molto diversi dalla forma che avevano prima di Oltre la Luce (avevano già una gittata migliore e il doppio tocco con Furia), ma i giocatori si sono affidati alla loro facilità di utilizzo e al potenziale del doppio tocco dal miglioramento di Oltre la Luce, e i nuovi 120 colpi al minuto della Stagione degli Eletti hanno incoraggiato molti a provarli. Con questa modifica ci aspettiamo che altre armi a munizioni primarie diventino efficaci laddove i 120 colpi al minuto le mettevano in ombra, inclusi cannoni portatili adattivi, fucili a impulsi, fucili da ricognizione e fucili automatici, consentendo allo stesso tempo ai 120 colpi al minuto di mantenere il vantaggio di sparare con vigore dalla distanza. 

  • Ridotto il moltiplicatore del danno di precisione da 1,8 a 1,6, impedendo il 10% di danni bonus dal doppio tocco in PvP. 
  • Ridotta la distanza di decadimento minima con mira assistita di 1-2 m a seconda della statistica di gittata. 
  • Ridotta la distanza di decadimento minima dei danni di 1 m (questo riduce il vantaggio di decadimento del danno sugli altri cannoni portatili a 1 m, solitamente 1 m prima del rientro dello zoom). 

Abbiamo anche qualche modifica alle caratteristiche…

    • Caricatore a caduta 
        • Non viene più ottenuta con la ricezione di nuove armi e ne altereremo la funzionalità in seguito. 
        • C'è una modifica prevista per la prossima stagione che richiede questo aggiustamento e riguarderà altre caratteristiche con funzionalità simile. Ne parleremo più avanti. 
    • Monitor a impulsi 
        • Risolto un problema per cui il bonus di maneggevolezza non veniva applicato. 
    • Colpi retroattivi 
        • Risolto un problema per cui la caratteristica non si attivava se l'ultimo colpo nel caricatore non andava a segno o se il giocatore ricaricava un'altra arma prima di sparare l'ultimo colpo. 
    • Raffica rifornita 
        • Abbiamo ricevuto segnalazioni riguardo all'affidabilità o all'efficacia dell'esplosione in fase di uccisione, perciò abbiamo introdotto la stessa soluzione applicata a Libellula. 

Due esotiche verranno messe a punto…



Racconto dell'Uomo Morto risulta dominante con mouse e tastiera, e riceve critiche da parte dei giocatori nel Crogiolo. È potente ma non così preoccupante usando il controller. Manterremo la cadenza rapida senza prendere la mira, cosa che rende l'arma così unica, ma con questa modifica non avrà più lo stesso livello di decadimento del danno di quando si prende la mira. Il decadimento avrà una distanza minore. Servirà più precisione quando si spara senza prendere la mira. Ci andiamo cauti con questa modifica allo scopo di non rendere l'uso dell'arma troppo complicato quando si usa il controller. 

    • Rimosso il decadimento del danno senza prendere la mira (era 1.8x per uniformarlo a quando si prende la mira). 
    • Angolo del cono della mira assistita ridotto da 1,5 a 1,2. 

Simulatore Dormiente non ha subito messe a punto personalizzate quando abbiamo aggiornato i fucili a fusione lineare. Siccome offre danni al corpo più elevati di altri fucili a fusione lineare, non ha beneficiato più di tanto dell'incremento globale ai danni precisi. Simulatore Dormiente ora sarà ottimo per i danni a colpo singolo quando si tratta di fucili a fusione lineare, superiore agli altri fucili a fusione lineare per danni da raffica e coerente con gli altri in termini di danni totali dalle riserve. Da notare che la penalità di Simulatore Dormiente per i colpi al corpo invece che alla testa è molto più bassa, dandogli una marcia in più per quanto riguarda i danni effettivi. 

    • Risolto un problema per cui Simulatore Dormiente traeva minori benefici di altri fucili a fusione lineare dall'incremento ai danni precisi della Stagione del Tecnosimbionte. 
    • L'incremento totale ora è del 16,5%, paragonato al 15% degli altri fucili a fusione lineare. 

Il futuro prossimo…

Abbiamo in serbo più modifiche del solito per la stagione 15. Alcune saranno integrazioni a quanto sopra e altre erano troppo impegnative per metà stagione. Ecco un'anteprima di alcuni cambiamenti (ovviamente, aspettatevi una nuova serie di armi e caratteristiche). 

Fucili a fusione: è da un po' che volevamo intervenire sulla differenziazione, perciò prevediamo un rimaneggiamento dei fucili a fusione, cambiamenti alle loro caratteristiche e modifiche e messa a punto personalizzata per la maggior parte dei fucili a fusione esotici (Mitoclasta Vex è un fucile a fusione? Diciamo di sì). 

Lanciagranate a retrocarica: con le modifiche ai fucili a pompa di cui sopra, ci aspettiamo che altre armi a munizioni speciali vengano usate di più e crediamo che i lanciagranate abbiano il potenziale per diventare più frustranti da affrontare se vengono usati più spesso. Perciò, stiamo pianificando una piccola modifica che riguarda specificamente gli obiettivi di puntamento ed eliminazione dei bersagli. 

Fucili da ricognizione e cannoni portatili in PvE: da tempo i giocatori desideravano che queste armi fossero un po' più efficienti in PvE. Riteniamo che i nemici minori nei contenuti di alto livello richiedano troppi colpi per essere uccisi con tali armi. 

Mitragliatrici in PvE: grazie a playtesting e feedback dei giocatori, abbiamo scoperto che non stanno facendo abbastanza bene il lavoro previsto; pertanto, stiamo pianificando un cambiamento notevole per la stagione 15. 

Economia delle munizioni speciali, soprattutto in PvP: mentre le modifiche di cui sopra ai fucili a pompa dovrebbero aiutare a smorzare i toni dei telai aggressivi, abbiamo pianificato un paio di piccole modifiche che dovrebbero ridurre la quantità di munizioni speciali in circolazione e abbiamo in mente ulteriori aggiustamenti in caso di necessità. 

Anarchia ha fatto fin troppo bene il suo dovere per troppi anni (senza contare il potenziamento ricevuto in questa stagione, dovuto alle modifiche del manufatto dei lanciagranate). Perciò, apporteremo modifiche che lo rendano fantastico in un paio di ruoli e non lo mantengano nel ruolo di jolly globale. 

Armi esotiche a munizioni primarie : vogliamo dare ai giocatori più motivi per usare le armi esotiche a munizioni primarie nei contenuti PvE di alto livello, e in questo senso ci sono modifiche in arrivo. 
  

Il futuro meno prossimo…

Terremo d'occhio le armi a munizioni speciali e apporteremo modifiche quando vedremo come si comportano in gioco, in particolare i fucili a fusione e i lanciagranate. 

Abbiamo un'idea di cosa potrebbe aver bisogno di ulteriori aggiustamenti con il manifestarsi di questi cambiamenti, ma aspetteremo di discuterne una volta consolidati i nostri piani. 

Teniamo anche d'occhio il feedback sulle armi esotiche e su quali armi hanno prestazioni insufficienti o eccessive. Abbiamo in programma alcuni cambiamenti per la prossima settimana, per la stagione 15 e per il futuro. Ci sarà da divertirsi. Tenete presente che consideriamo i catalizzatori come un modo per potenziare le esotiche meno utilizzate (ad esempio, questo è il motivo per cui abbiamo creato catalizzatori per Demonio della Trinità e Portatore di Morte, perciò aspettatevi ragionamenti simili in futuro).  

A rischio di essere vaghi, abbiamo anche progetti a lungo termine per affrontare i problemi di generazione delle sfere esotiche e dei tracciatori di uccisioni senza creare un catalizzatore per ogni esotica nel gioco. 

E questo è quanto! Come ha detto Chris, è un aggiornamento di metà stagione piuttosto corposo. Sebbene le note di aggiornamento non siano le più lunghe di sempre, l'impatto di queste modifiche dovrebbe essere maggiore rispetto al classico aggiornamento di metà stagione. Non aspettatevi cambiamenti di questa portata ogni metà stagione, ma il team ha lavorato duramente per proporli. Provare alcune di queste modifiche durante il playtesting è stato divertente e ci aspettiamo un po' di scossoni nel meta, se non altro in termini di utilizzo dei fucili a pompa. Alcuni fucili a pompa saranno ancora abbastanza letali, ma richiederanno una distanza più ravvicinata per quelle simpatiche eliminazioni "un colpo, un morto". Come sempre, terremo d'occhio il vostro feedback man mano che queste modifiche verranno implementate e pianificheremo gli interventi necessari. 


Un'altra anteprima della patch 

Oltre all'aggiornamento al sandbox, abbiamo corretto alcuni problemi con l'aggiornamento 3.2.1 di Destiny 2. Ecco un rapido elenco delle modifiche più importanti che arriveranno martedì prossimo.  

Cancellazione
  • Stige 
      • Risolto un problema per cui la piattaforma del Cavalca-codice sopra il boss non riscontrava collisioni in certe circostanze. 
  • Tartaro 
      • Risolto un problema per cui una piattaforma del Cavalca-codice non riscontrava collisioni in certe circostanze. 
      • Risolto un problema per cui sconfiggere il boss prima della seconda fase di immunità impediva il completamento della missione. 

Assalti
  • La Spirale Invertita 
      • Risolto un problema per cui chi moriva nella zona della trivella vedeva il proprio Spettro comparire più indietro nell'assalto. Gli Spettri ora compaiono in zone sicure nell'area della trivella. 

Controllo Impetuoso
  • Ridotti i danni dei fucili laser in Controllo Impetuoso. 
      • Nota degli sviluppatori: sappiamo bene che i fucili laser sono stupendi, ma siamo anche consapevoli che alcuni giocatori si stanno divertendo troppo a segnare i giocatori con il laser in Controllo Impetuoso. Detto questo, partiamo con una piccola modifica e stiamo a vedere come funziona. 

Gameplay
  • Risolto un problema per cui la durata di Lentezza di Lama raggelante non aumentava equipaggiando il frammento Sussurro della prigionia. 
  • Risolto un problema per cui gli stregoni Evocatempeste non potevano usare Lampo ionico mentre erano rallentati dalla stasi. 
  • Risolto un problema per cui Lancia adamantina poteva essere generata lanciando una Granata dei ghiacciai in una pila di proiettili di Telesto. 
  • Risolti alcuni problemi per cui le abilità non consumavano adeguatamente l'energia di Scudo della Sentinella in fase di protezione (Fuoco celestiale, Lama raggelante, Colpo tremante, Scossa glaciale, Silenzio e fragore). 

Seguiteci su Bungie.net per le note di aggiornamento complete previste per le 19:00 italiane di martedì. 


Preparazione alla patch 

 

Tutti gli elementi di cui sopra sono quasi pronti per l'installazione. Manca poco all'aggiornamento 3.2.1 di Destiny 2. L'assistenza giocatori vi fornisce tutti i dettagli riguardanti l'implementazione di questa magia sul vostro disco fisso. 

Eccoli. 

AGGIORNAMENTO 3.2.1 E ORARIO DI MANUTENZIONE 

Martedì 6 luglio, Destiny 2 subirà una manutenzione in preparazione dell'aggiornamento 3.2.1. Di seguito trovate gli orari delle diverse tappe. Nota: orari soggetti a variazione durante il periodo di manutenzione.  

    • 18:00 italiane: inizio manutenzione.     
    • 18:45 italiane: i giocatori verranno rimossi dalle attività. Destiny 2 sarà offline.   
    • 19:00 italiane: l'aggiornamento 3.2.1 sarà disponibile per tutte le piattaforme e regioni. I giocatori potranno accedere nuovamente a Destiny 2.   
    • 20:00 italiane: termine previsto per la manutenzione di Destiny 2.   

Ecco alcuni dei problemi che saranno risolti con l'aggiornamento 3.2.1. La lista completa sarà pubblicata con il lancio dell'aggiornamento.  
    • Risolto il problema su PlayStation relativo alla costante ricezione dell'errore BEAGLE. 
    • Copricapo dell'Assassino non compenetra più i mantelli. 
    • Alle armi dell'Armaiolo non mancano più gli slot prodigiosi. 
    • Le armature con bagliore mostrano correttamente il bagliore se trasformate in un altro set di armatura dotato di bagliore. 

RITARDO PER LA BETA DEL BUNGIE STORE 

La settimana scorsa avevamo detto che la beta del nuovo Bungie Store sarebbe stata disponibile il 1° luglio. Tuttavia, il lancio sarà posticipato più avanti nel corso del mese. Vi terremo aggiornati in merito. 

SOLSTIZIO DEGLI EROI 2021

Il Solstizio degli Eroi inizia il 6 luglio 2021 col ripristino settimanale e proseguirà fino al 3 agosto 2021. Per informazioni sull'evento e sui problemi noti, consultate la Guida al Solstizio degli Eroi

PROBLEMI CONOSCIUTI 

Mentre continuiamo a esaminare i diversi problemi noti, ecco una lista degli ultimi, riportati sul nostro forum d'assistenza (#Help)

  • I giocatori che muoiono contemporaneamente mentre sconfiggono il boss in Cancellazione: Stige rientreranno fuori dall'arena del boss e non potranno ottenere la ricompensa. 
  • La Casacca Rover dell'Intuizione per cacciatori presenta una sovrapposizione di texture. 
  • Gli emblemi non risultano centrati quando si ispeziona un giocatore usando un monitor ultrawide. 
  • Le sfide settimanali del Crogiolo potrebbero non progredire in seguito al completamento delle partite. 
 
Per una lista completa dei problemi riscontrati in Destiny 2, vi invitiamo a consultare la discussione sui problemi conosciuti. Se doveste individuare ulteriori problemi, vi preghiamo di segnalarceli sul nostro forum d'assistenza (#Help)


Aria condizionata 

 
Lo scorso fine settimana è stato davvero caldo a Seattle. Molti di noi si sono accalcati davanti a ventilatori, condizionatori portatili o scodelle di ghiaccio. Alcune persone si sono rifugiate al cinema (indossando la mascherina, ovviamente), guardando film e rinfrescandosi nel frattempo. Io non ci sono andato, ma ho guardato alcuni contenuti divertenti creati dalla community. Eccone alcuni!  

Filmato della settimana: Fuoco alle ceneri

 
Filmato della settimana: Nostalgia - Portare Vetta nel gran maestro


Complimenti ai vincitori della settimana! Se volete proporre il vostro filmato, assicuratevi di taggarlo con #MOTW nel titolo e di segnalarlo sul nostro portale delle creazioni della community su Bungie.net.


Abbigliamento formale

 
Una domanda imperversa in tutta la community: se Saint-14 vestisse un abito formale, toglierebbe l'armatura o lo indosserebbe sopra l'armatura? Rispondere è impossibile, ma alcune vostre opere ci hanno provato.  

Opera d'arte della settimana: Indosserò il vestito buono 
Opera d'arte della settimana: Sembrano buonissimi 
Opera d'arte della settimana: La Volta di Vetro 

Scorrere gli hashtag #Destiny2Art / #DestinyArt è sempre spettacolare. Se volete vedere le vostre opere pubblicate qui, assicuratevi di includere i tag qui menzionati nei vostri post!

All'inizio di questa settimana, faceva straordinariamente caldo nella nostra zona. Mi sentivo un po' come sulla superficie di Mercurio. Sudavo più di quanto sudo in PvP. Per fortuna, i venti costieri si sono fatti strada verso la città di Seattle giusto in tempo. Questo fine settimana passerò un po' di tempo nello Stendardo di Ferro. Spero che le temperature rimangano un pochino più fresche in modo da potermi concentrare sul completamento delle mie taglie di punta in preparazione alla Volta di Vetro in modalità maestro. 

Buona fortuna, guardiani. 

A presto, 
-dmg04 
Non ti è permesso visualizzare questo contenuto.
preload icon
preload icon
preload icon